Chilling Adventures Of Sabrina

Sì, tardi come sempre, lo so.
E sì, niente di interessante da dire, lo so, certo che lo so.

Ma qualche cosa, giusto per fare un apprezzamento, la voglio dire.


Ho finito di vedere Chilling Adventures Of Sabrina l'altra notte, quasi all'ora delle streghe.
E' stata una bella serie.
Poco impegnativa.
Molto poco horror (e questo è l'importante).
Mi ha lasciata con l'impellente desiderio di riguardarla daccapo.

Cominciata per un vago ma dolce ricordo di Sabrina, vita da strega.

Continuata perchè Sabrina Spellman-Kiernan Shipka era diventata la mia nuova dolce e carina amica immaginaria, perché questa nuova Sabrina assomigliava parecchio a Hermione Granger e ogni episodio aveva un sacco di bella musica.


(Per non parlare del vestito bianco, che sarà ufficialmente quello del mio matrimonio.)


Quindi tanti degli amori della mia vita sembravano riuniti in un unico schermo.

Ora.
Non è la serie della vita, manca qualche spiegazione lucida del come-quando-perché, si conclude tutto in modo un po' semplicistico e Salem non ha lo spazio che merita.


Ma l'ho guardata volentieri (cercando di resistere a capre e caproni satanici vari).

Questo è quanto.
Nulla di che.

Almeno godetevi la musica.





Commenti

Post popolari in questo blog

25 novembre 2017

Donald e Vladimir alla conquista del mondo